ALIMENTAZIONE E BENESSERE ARTICOLI

Le proprietà anticancro del succo di melograno

Un valido alleato nella lotta contro i tumori

Le proprietà anticancro del succo di melograno

Il melograno è un frutto meraviglioso, che porta tanti benefici al nostro organismo in quanto ricco di antiossidanti, vitamina C, vitamina K, vitamina B, vitamina A, potassio, proteine, carboidrati e grassi. Per di più il succo di melograno può rappresentare un valido alleato nella lotta contro il cancro: una ricerca del 2010 ha rilevato che i componenti del succo di questo frutto possono essere un efficace preventivo per l’insorgenza di tumori. Gli scienziati dell’Università della California che hanno realizzato lo studio hanno scoperto che i componenti presenti nel succo hanno la capacità di “indebolire l’attrazione delle cellule tumorali a un segnale chimico che favorisce la diffusione delle metastasi del cancro alla prostata fino all’osso“, spiega il quotidiano La Stampa.

Succo di melograno, tutte le proprietà del frutto

Il sito Tantasalute.it spiega che “il melograno è ricco di antiossidanti, vitamina C (un solo melograno contiene quasi il 20% dell’intero fabbisogno di un uomo adulto), vitamina K, vitamina B, vitamina A, potassio, proteine, carboidrati e grassi. Il melograno è anche ricco di altri minerali, tra cui ferro, calcio, magnesio, fosforo e, in misura minore, manganese e zinco“.
Inoltre le calorie che si assumono bevendo il succo di melograno o semplicemente mangiando il frutto sono poche: circa 60 Kcal per 100 grammi di prodotto.
Oltre ad essere un cibo anticancro, il melograno svolge anche un’azione protettiva nei confronti dei danni da raggi UV, previene le malattie cardiovascolari e il succo del suo frutto è un anticoagulante. Inoltre aiuta a ridurre il colesterolo LDL e aumentare quello buono, e a combattere l’obesità.
Tuttavia non bisogna abusare del melograno: “il consumo eccessivo di melograno (in particolare dei principi attivi ricavati dalla corteccia) può provocare intossicazione. In questi casi, gli effetti collaterali sono: vertigini, cefalea, sonnolenza e difficoltà respiratoria. Inoltre, il succo di questo frutto può inibire l’effetto di alcuni farmaci. Mangiare un melograno di tanto in tanto non influenza la buona riuscita di una cura, ma se l’assunzione è quotidiana è bene consultare il proprio medico di base per verificare eventuali possibili interazioni con i farmaci assunti“.

Scienza Natura Consiglia

Il “Melagrana Succo” Specchiasol è un integratore alimentare di succo concentrato di melagrana e selenio. La Melagrana è un frutto molto caratteristico, il cui succo ottenuto dalla spremitura dei suoi preziosi chicchi color rubino, è ampiamente utilizzato nel settore alimentare ed apprezzato da molti per il suo gusto intenso. Il Selenio, dall’azione antiossidante, contribuisce alla protezione dei costituenti cellulari dal danno ossidativo. Senza zuccheri aggiunti e Senza coloranti.

Per Ordini:
ordini@scienzanatura.it

Per Informazioni:
consulenza@scienzanatura.it

Follow Me!