ALIMENTAZIONE E BENESSERE ARTICOLI

Come perdere 2 kg a settimana con la dieta del miele

Mangiando un cucchiaino di miele prima di andare a dormire possiamo perdere fino a 2 kg a settimana. Si tratta della “dieta del miele”, messa a punto dalla nutrizionista britannica Mike McInnes. Scrive Laura Squillaci su Rainews:

“È il miele la nuova frontiera delle diete fai da te. Secondo una ricerca, curata da un nutrizionista inglese, basta mangiarne un cucchiaino prima di andare a dormire per perdere fino a due kg in una settimana.”

Il miele, leggiamo sempre su Rainews, “cambierebbe infatti le abitudini del nostro metabolismo riducendo la voglia di zucchero. Assumerlo prima di mettersi a letto, inoltre, consente di bruciare i grassi durante il sonno. La dieta non prevede conteggi di calorie o cibi ultra-light. Sì a dolci, pane, muffin e biscotti, purché rigorosamente al miele“.

È fondamentale che sia ridotto l’apporto di zucchero, perché più ne mangiamo, più ne vogliamo:

Assumere costantemente cibi carichi di zucchero bianco non solo provoca un sovraccarico nel sangue, dannoso per la salute, ma spinge il cervello a mandare continue richieste di ‘polvere bianca’. Questo meccanismo, però, si può dominare. Basta ridurre l’assunzione di cibi che creano assuefazione come dolci, cioccolato o bibite gassate. Il tutto senza rinunciare al dessert“.

Al contrario dello zucchero, il miele riduce i livelli di glucosio nel sangue:

Perchè “un cervello affamato è un cervello stressato”, sostiene la ricerca. Basta abituare il nostro corpo alle giuste quantità di zuccheri buoni, come quelli contenuti nel miele, e anche il nostro cervello si sentirà appagato. Il miele dunque è un vero e proprio toccasana. Test condotti nei laboratori medici di Dubai dimostrano che un cucchiaio di miele abbassa i livelli di glucosio nel sangue, piuttosto che alzarli come avviene quando assumiamo lo zucchero bianco“.

Fonte: http://www.lafucina.it/2014/12/19/dieta-del-miele/

Follow Me!