ARTICOLI CLINICI

Acufeni

La Paziente, stressata dalla nascita di un nipote, accusava acufene.
Preesistevano vertigini.

L’acufene o tinnitus è quel rumore(fischi,ronzii crepitii,pulsazioni)percepito dall’orecchio. Può essere determinato da farmaci(aspirina,aminoglicosidi,alcool, caffeina,antidepressivi). In senso generale può dipendere da un danno permanente delle cellule ciliati da un danno al nervo acustico. Si può presentare durante la sindrome di Meniere. In allopatia le principali cure sono: tecniche riabilitative (TRT),farmaci e trattamenti che mirano alla risoluzione dell’idrope cocleare. L’acufene è spesso collegata alla ipertensione arteriosa. Somatizzazione di un disagio psicosomatico o depressivo.

Rimedi:

Ignatia- umore mutevole. Tiene tutto dentro.
Chininum Sulfuricum- intenso ronzio con tendenza alla sordità. Vertigini.
China- ronzio alle orecchie,ipoacusia. In persone con emorragie piccole o grandi,debilitanti.
Actea Racemosa- rimedio della donna la cui patologia è centrata all’utero. Ronzii, sensibilità ai rumori.
Ginko Biloba(fitoterapico)- è un fossile vivente,originaria della Cina. Agisce sulle funzioni cerebrovascolari,disturbi della memoria,usata per rallentare l’Alzhaimer. Aiuta nel caso di ronzio e vertigine.
Lycopodium- persone che soffrono di infezioni all’orecchio.
Carbo Vegetabilis- i sintomi peggiorano di notte.

Prescrizione:

Ginko Biloba T.M
Ignatia.

Gianbattista Visconti

Follow Me!